Ordine TSRM PSTRP di Piacenza

L.R. 22/2019 – Autorizzazione dell’attività sanitaria

13 Marzo 2024|

Autorizzazione dell’attività sanitaria La L.R. 22/2019 ha introdotto un nuovo Istituto prevedendo che le strutture sanitarie (in prevalenza studi medici e delle altre professioni sanitarie) precedentemente non soggette ad alcuna forma di autorizzazione all’esercizio, siano soggette all’obbligo di Comunicare al Comune competente per territorio lo svolgimento della loro attività sanitaria. L’obiettivo di questo nuovo adempimento è motivato dall’esigenza di garantire ai cittadini la tutela della salute, attraverso la sorveglianza sull’intera offerta dei servizi sanitari. La L.R. prevede che la Comunicazione di svolgimento di attività sanitaria sia presentata dal legale rappresentante al Comune competente per territorio con [...]

Possibilità inserimenti lavorativi: Educatori Professionali e Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica

8 Marzo 2024|

Sono disponibili possibilità di lavoro presso la Cooperativa Sociale The Help ONLUS, le cui sedi si trovano sul territorio di Trieste. L' offerta lavorativa è aperta a Educatori Professionali e Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica. Cliccare sui link per accedere alle rispettive domande: RICERCA EDUCATORI PROFESSIONALI; RICERCA TECNICI DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA

Portale albo CTU, periti ed elenco nazionale

8 Marzo 2024|

Come noto, per i ruoli dei consulenti tecnici d’ufficio e dei periti, i professionisti già iscritti negli albi circondariali tenuti in modalità cartacea, a partire dalla data del 4 gennaio 2024 e fino al 4 marzo 2024, sono stati posti in condizione di ripresentare la domanda di iscrizione sul portale albo CTU, periti ed elenco nazionale del Ministero, senza necessità di effettuare un nuovo pagamento del bollo e della tassa di concessione governativa. Maggiori informazioni leggendo l'apposita circolare: Portale-albo-CTU-perito-ed-elenco-nazionale-proroga-termini

Tragedia di Firenze. Un richiamo alla tutela della salute e sicurezza sul lavoro

19 Febbraio 2024|

Alla luce dei recenti tragici accadimenti avvenuti a Firenze che hanno visto 5 persone perdere la vita nell’esercizio di un diritto costituzionalmente riconosciuto come quello del lavoro, anche i componenti della CdA Nazionale dei Tecnici della Prevenzione degli ambienti e dei luoghi di lavoro vogliono far sentire la loro voce e porre l'accento sulla necessità di professionisti specializzati e competenti che si occupino di prevenzione e sicurezza sul lavoro, correlando gli aspetti tecnici, organizzativi e gestionali agli effetti che le scelte hanno sulla salute dei lavoratori. Leggi l'articolo completo: https://www.tsrm-pstrp.org/index.php/tragedia-di-firenze-un-richiamo-alla-tutela-della-salute-e-sicurezza-sul-lavoro/

Iscritti all’Ordine

0
Riabilitazione
0
Prevenzione
0
Tecnica

Contattaci per qualsiasi informazione